Excite

Lavoro Salerno, al via la Commissione provinciale per l'impiego

Novità sotto il profilo istituzionale nel mondo del lavoro a Salerno, dove sono state costituiti due nuovi organi a tutela del lavoro. Con decreto del presidente della provincia di Salerno, infatti, nasce la Commissione provinciale per l'impiego, con funzioni di concertazione e di consultazione delle parti sociali, e la sottocommissione per il collocamento dei disabili, un organo adibito all' elaborazione delle proposte per la promozione dell'inserimento delle persone disabili nel mondo del lavoro.

La composizione della Commissione prevede un totale di 18 membri, di cui sei rappresentanti delle organizzazioni sindacali, sei rappresentanti delle organizzazioni dei datori di lavoro, un consigliere di parità, un ispettore medico del lavoro, due consiglieri provinciali, un rappresentante del ministero del Lavoro e il dirigente provinciale del Centro servizi amministrativi del Miur. Inoltre sono previsti sei rappresentanti delle categorie protette e, senza diritto di voto, un dirigente provinciale competente in materia di politiche del lavoro e un dipendente della struttura provinciale dei servizi per l'impiego, con funzione di segretario.

La Commissione provinciale per l'impiego di Salerno svolge, ad esempio, compiti relativi ai pareri obbligatori in ordine all'adozione dei piani di programmazione annuale e triennale delle politiche del lavoro e della formazione, le convenzioni, gli atti di indirizzo e direttive in materia di politiche attive del lavoro e del collocamento. La Sottocommissione esprime parere sulle proposte di convenzione e sulle richieste di esonero parziale presentate dalle aziende.

(foto © lavoro.salerno.it)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017