Excite

1 lavoratore su 4 non è soddisfatto del proprio impiego

In Europa, il 25% dei lavoratori non è soddisfatto del proprio impiego, che percepisce poco in linea con il percorso di studi e con le proprie competenze. Quelli che avvertono maggiormente il disagio di questo presunto scollamento tra capacità/formazione e lavoro, sono i giovani e chi svolge lavori manuali. A rivelarlo, è stata un'indagine condotta da Eurobarometro su un campione di 13 mila europei.

L'indagine di Eurobarometro si proponeva di verificare il grado di benessere mentale degli europei in relazione alla professione lavorativa, e dai risultati è emerso come 4 lavoratori su 10 avvertano un senso di estraneità rispetto al proprio impiego, in cui non riescono a riconoscersi più. In Danimarca, Finlandia, Austria, Germania e Slovacchia, si registra una percentuale superiore alla media europea di lavoratori che considerano il proprio impiego coerente e adeguato agli studi e alle competenze.

E in Italia? A sentirsi fuori luogo, sono il 25% dei lavoratori, mentre il 73% dichiara di ricoprire un ruolo che rilfette la propria formazione e le proprie competenze. Com'era prevedibile, i lavoratori più soddisfatti sono quelli che ricoprono posizioni di prestigio o manageriali. Chi invece svolge lavori manuali o dichiara di appartenere alle classi sociali più svantaggiate, non si sente in sintonia con il proprio lavoro. Anche l'età incide sulla percezione di se stessi in rapporto alla professione svolta. Gli under 24 e chi ha un'età compresa tra 25 e 39 anni, molto spesso fa un lavoro che non rispecchia le inclinazioni personali e il percorso di studi.

Inoltre, 1 lavoratore su 5 dichiara di non ricevere sufficientemente rispetto o riconoscimento per quello che fa, e questo non accade solo in Romania e in Ungheria, ma anche in Italia. Tuttavia, a minare la soddisfazione sul lavoro, contribuiscono anche altri fattori, come la precarizzazione del lavoro, i ritmi troppo sostenuti, una retribuzione con poco potere d'acquisto e una minore complessità delle mansioni.

(foto © Freedigitalphotos.com)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017