Excite

Come lavorare alle Iene

Inchieste, servizi di denuncia, informazione irriverente e trasgressiva, interviste a VIP, personaggi famosi e non, rubriche e simpatiche gag rappresentano la linea editoriale vincente di questo programma, in grado di approfondire con servizi di utilità sociale argomenti estremamente pungenti ma che allo stesso tempo riesce a non prendersi troppo sul serio, grazie a spazi più 'leggeri' e idee ironiche dei propri inviati. Scopri come lavorare alle Iene.

    iene.mediaset.it

Come lavorare alle Iene, nessun casting

Per partecipare al programma in qualità di Iena non sono disponibili provini. Per le aspiranti Iene, infatti, non sono previsti casting da parte della redazione: per la selezione viene visionato esclusivamente materiale video su diversi supporti come DVD, MiniDV o chiavetta USB. Come lavorare alle Iene quindi? Semplice: preparate un vostro promo video, un'intervista, una mini inchiesta o una simpatica idea di quiz ed inviate il tutto a Redazione Iene c/o Mediaset RTI, Viale Europa, 4420093 Cologno Monzese (MI).

Il vostro cv: un video originale

Fondamentale per collaborare con un programma come le Iene è, quindi, avere un'idea particolare: prima di chiedersi come lavorare alle Iene è bene domandarsi 'cosa voglio proporre?'. E' importante però realizzare contributi video in modo totalmente autonomo e originale, senza presentarvi in qualità di Iena, come specificano anche nella nota di redazione presente alla fanpage ufficiale del programma: "Quando realizzate i vostri video non dovete in nessun modo spacciarvi per Iene o farlo credere".

Puntare sull'originalità

La carta vincente di ogni aspirante inviato delle Iene è quindi l'idea: originalità e fiuto per la notizia devono essere le vostre doti principali. Poco importa se vi occupate di attualità, politica, inchieste oppure se proponete qualche esilarante candid camera: l'obiettivo è stupire e realizzare sempre un servizio unico nel suo genere, mai banale o dal finale scontato.

I rischi del mestiere

Lavorare alle Iene può significare anche correre anche qualche 'rischio': può capitare infatti che durante un servizio di denuncia si possa incappare in qualche 'intervistato' particolarmente violento o doversi svincolare da una situazione 'scomoda'. Per quanti pensano di avere fiuto per la notizia e desiderano mettersi in gioco con servizi e scoop, qualche piccolo imprevisto va preventivato.

C'è sempre il pubblico...

La strada per diventare Iena non è semplice e la concorrenza è sicuramente elevata: per quanti vogliono comunque partecipare al programma e vivere l'emozione della diretta, anche se in altre vesti, è possibile far parte del pubblico chiamando il 3280392996 o inviando una richiesta tramite mail a iene@parterre.tv

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019