Excite

Quali sono le aziende che assumono personale nei prossimi mesi?

In vista della primavera, il 9% delle aziende assumerà personale, ma l'11% continuerà a ridurre il proprio organico, mentre l'80% preferirà aspettare tempi migliori. Questo, il bilancio dell'indagine condotta da Manpower sulle intenzioni dei datori di lavoro per il secondo trimestre del 2011.

I segnali sull'occupazione, dunque, non sono positivi e la propensione all'assunzione per i mesi da aprile a giugno sarà pari al -2%, il che vuol dire che meno di 1 datore di lavoro su 10 ha in programma nuove assunzioni. Molte, imprese, infatti, continueranno a ridurre ancora la propria forza lavoro e una fetta molto ampia di imprese se ne resterà con le braccia conserte, in attesa di nuovi segnali più chiari da parte del mercato. La situazione, inoltre, peggiora al Sud, ma la propensione all'occupazione va male anche al Nord-ovest. Al Nord-est prevale un atteggiamento prudente, al Centro, invece, c'è una propensione postiva, nonostante al netto degli effetti stagionali si riduca a 0.

I settori maggiormente a rischio, sono quello delle costruzioni, del commercio all'ingrosso e al dettaglio, ma anche quello dell'elettricità del gas e dell'acqua. Prospettive positive, invece, si attendono per il comparto della ristorazione e degli alberghi, per il settore finanziario e assicurativo, così come per il settore immobiliare e per i servizi alle aziende. Secondo l'indagine della Manpower, condotta su un campione di 39 nazione, ed oltre 64mila datori di lavoro, per il prossimo trimestre ci si aspetta un aumento complessivo della forza lavoro, soprattutto in Europa, in Germania e in Belgio.

(foto © Freedigitalphotos.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017