Excite

Come ottenere le borse di studio Unione Europea 2014

Le borse di studio sono dei finanziamenti che vengono concessi a studenti meritevoli, come premio per aver conseguito degli eccellenti risultati negli studi. A beneficiarne in genere sono gli universitari, che dopo la laurea si rendono opportuni master e stage all’estero, per ampliare il proprio curriculum. L’Unione Europea ogni anno stanzia delle somme per permettere agli studenti italiani di eseguire corsi all’estero legalmente riconosciuti. Vediamo come si ottengono le borse di studio dell’Unione Europea 2014.

Cosa fare e a chi rivolgersi

Per usufruire delle borse di studio dell’Unione Europea 2014, occorre presentare la domanda. Ogni anno i paesi dell’Unione Europea stanziano delle somme di denaro sotto forma di borse di studio, per offrire agli studenti che ne fanno parte, l’opportunità di candidarsi per un’eventuale corso di specializzazione presso il loro paese. In genere questi viaggi vengono programmati per imparare una lingua straniera, oppure per un’istruzione post-universitaria.

Per conoscere quali Paesi concedono questa opportunità, come candidarsi, le modalità da seguire per presentare le domande, occorre presentarsi presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Ministero degli Esteri con sede al Piazzale della Farnesina (Roma), oppure reperire tutte le informazioni sul Bollettino annuale del Ministero degli Affari Esteri.

Fare un’esperienza di studio all’estero aiuta a trovare un’occupazione entro i successivi cinque anni dal conseguimento della laurea. Il programma Erasmus favorisce la realizzazione di questo sogno.

I soldi stanziati vengono divisi tra tutti gli studenti che vi partecipano e danno diritto a una somma di denaro che compone un fisso mensile e una quota variabile calcolata in base alla fascia di reddito. La borsa da diritto a un corso per imparare una lingua straniera e alla pratica di uno sport da esercitare presso le strutture messe a disposizione dell’università ospitante.

Le borse di studio vengono assegnate attraverso un bando di concorso pubblico, che viene divulgato tramite stampa e rete telematica. Una volta proposta, la candidatura viene esaminata e valutata da un’apposita commissione che stila entro il mese successivo all’uscita del concorso le graduatorie. Lo studente sceglie in quale semestre organizzare la sua partenza. Per tutti quelli che non sono stati selezionati, c’è la possibilità di ripescaggio per le destinazioni per le quali nessuno ha dato la preferenza.

Come compilare la domanda

Possono presentare la domanda i laureati in qualsiasi disciplina, che non abbiano superato i limiti d’età stabiliti dagli Stati Esteri e dalle organizzazioni donatori le borse di studio. La domanda può essere presentata anche online. Questo procedimento permette di velocizzare la pratica delle candidature. Per poter accedere online è necessario registrarsi e attivare il proprio account. A questo punto si compila il modulo e si allegano tutti i documenti richiesti. Una volta che la domanda viene inviata non si può più modificare.

Vantaggi

Le borse di studio Unione Europea 2014 da anni permettono a molti studenti di viaggiare e integrarsi con nuove culture. Per chi si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro, è un vantaggio beneficiare di un incentivo per migliorare il proprio impegno quotidiano con la professione da imparare e le nuove materie da apprendere.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017