Excite

Coaching, un lavoro da donne

Il coaching è una professione relativamente nuova in Italia, negli Usa, infatti, si è affermata oltre 50 anni fa. Il coaching è uno strumento molto efficace, in grado di aiutare le persone a scoprire le strategie più adeguate per raggiungere determinati obiettivi. questa disciplina, infatti, prende le mosse dalle neuroscienze e dal business management, e ha tutte le carte in regola per essere un lavoro squisitamente femminile.

I coach sono consulenti qualificati, con il compito di guidare le persone in un progetto di crescita mirato in grado di migliorare non solo la vita privata, ma anche quella professionale. I risultati di uno studio dell’International Personnel Management Association di qualche anno fa, infatti, hanno dimostrato come la produttività aziendale, grazie al coaching, fosse migliorata dell'88%.

Secondo il primo sondaggio sulla professione del coach, presentato a Roma durante l’VIII congresso di ICF, sembra che la gran parte dei coach siano donne, tra i 44 e 49 anni. Si parla, infatti, di una percentuale davvero significativa pari al 56%, una tendenza in crescita anche negli altri Paesi. A livello aziendale, il coaching permette di definire meglio gli obiettivi di un team di lavoro, individuando la strategie più adeguate affinchè il gruppo riesca ad interagire e a raggiungere uno scopo comune.

(foto © Freedigitalphotos.com)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017