Excite

Come diventare foodblogger: i consigli

Se siete appassionati di cucina, di scrittura, se scoprire e ideare nuove ricette è il vostro passatempo preferito o andate al ristorante solo per giudicare i piatti dei cuochi, ecco alcune diritte su come diventare foodblogger. È questa una delle nuove professioni offerte dalla rete, che consente di riportare all'interno di un diario virtuale tutta la vostra passione per il mondo 'food'. Non si tratta solo di condividere ricette, ma di aprirsi a un mondo dove il cibo è arte, è comunicazione, è emozione.

Chi è il foodblogger?

Il foodblogger è un curatore di un blog, un diario online che ha come argomento principale tutto quello che gira intorno al tema del cibo. Scrive, quasi quotidianamente, un post, un articolo in cui commenta la sua visione di una ricetta, dà un giudizio sui cibi preparati in determinati ristornati, condivide le sue esperienze ai fornelli e suggerisce il modo migliore per cucinare o per fare la spesa. Nel suo blog, inoltre, correda ogni articolo di fotografie dei piatti o delle sequenze con cui prepara una ricetta, aggiungendo anche dei video interessanti. Questo sito, però, da solo non basta, per farsi conoscere, per diventare professionisti del mestiere bisogna dare il via a una comunità virtuale, per condividere le proprie esperienze e scoprire nuove opportunità, in più bisogna essere connessi ai social network, da Facebook a Pinterest passando per Twitter.

Percorso per diventare foodblogger

Per capire come diventare foodblogger bisogna sapere che non c'è un percorso di studi ben preciso, è essenziale un diploma di scuola superiore, che consente di avere una preparazione abbastanza buona di cultura generale, ma anche qualsiasi laureato, con un po' di tempo a disposizione, può provare a cimentarsi in questo mestiere. Ci sono alcuni corsi organizzati che vi portano alla scoperta di questo mondo, che insegnano l'Abc della rete, da come aprire un blog a come monetizzarlo, soprattutto indicano come strutturare le vostre idee e postarle.

Gli strumenti del foodblogger

Come diventare foodblogger richiede impegno e dedizione, non bisogna mai arrendersi di fronte ai primi ostacoli, la parola d'ordine è costanza. Inoltre vi occorrono alcuni strumenti di base: un computer, una macchina fotografica, una cucina attrezzata con tutti gli strumenti giusti e un buon fornitore per scegliere le pietanze migliori affinché ogni ricetta preparata venga sempre al meglio.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014