Excite

Come diventare naturopata: scuole di formazione e situazione legislativa

Negli ultimi anni c’è una grande riscoperta dei rimedi naturali, della medicina omeopatica e di tutti i fenomeni ad essa collegati. Tra questi c’è sicuramente la figura del naturopata, molti giovani intravedono in questa professione uno sbocco lavorativo. E’ una strada redditizia? E’ una professione che è facile intraprendere e quali insidie nasconde il percorso formativo? Sono tutte domande legittime. Il problema è che spesso le risposte che si trovano non sono molto affidabili.

    Getty Images

Il reddito del naturopata

Quanto si guadagna a fare il naturopata? In Italia al momento non esiste una statistica attendibile per il semplice fatto che la professione di naturopata è sostanzialmente un secondo lavoro. Erboristi, medici, informatori scientifici, estetisti, massaggiatori, questi sono i professionisti che in genere integrano la loro professione principale con quella di naturopata. Una tale situazione sta a dimostrare che il reddito da naturopata non è sufficiente per mantenersi.

Come aprire un lago per la pesca sportiva

La professione del naturopata

Cosa può fare e cosa non può fare un naturopata. Innanzitutto il naturopata non è un medico. Non può fornire diagnosi, non può fornire cure, non può prescrivere qualunque tipo di rimedio. Il naturopata può essere da supporto al malato, può fornire una consulenza sui rimedi naturali che servono a ristabilire l’equilibrio psicofisico della persona. Il naturopata è un consulente.

Come diventare attore hard

In Italia non esiste una legislatura riguardante la professione del naturopata. Diffidate, per questo, di scuole di formazione che propongono percorsi di studio triennali o quadriennali. Nella maggior parte dei casi sono semplicemente un modo per spillare dei soldi agli iscritti. Non c’è un vero e proprio percorso formativo per diventare naturopata, perché come professione non è stata ancora regolamentata. Non ci sono albi professionali o sindacati ufficialmente riconosciuti.

I corsi di formazione

Questo non vuol dire che ci si possa improvvisare naturopati. C’è da studiare anche se non è una laurea in medicina o in psicologia. Per i corsi è bene dare un’occhiata ai seminari organizzati dalle università e cercare di trovare qualche struttura seria che possa offrire dei corsi qualificati.

Jacopo Fo parla di naturopatia

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017