Excite

Come diventare volontario del 118

Il tempo libero di alcuni può essere prezioso per chi è in stato di necessità e molti lo sanno. Come diventare volontario del 118 prevede alcuni requisiti e formazione specifica oltre ad essere maggiorenni, inoltre bisogna tener presente che le varie Associazioni predispongono modalità di accesso diverse a cui fare riferimento per poter svolgere attività di primo soccorso.

Corsi base e moduli avanzati

Come diventare volontario del 118 dipende se si vuole fare riferimento all'Anpas (Associazioni nazionali pubbliche Assistenze) o alla Croce Rossa. Nel primo caso bisogna frequentare un corso specifico di formazione che in genere è di 120 ore, suddiviso in lezioni di teoria e di pratica. Al termine, se si è ritenuti idonei, si è introdotti a un tirocinio pratico in cui si è affiancati da personale esperto. Durante il corso si sale in ambulanza come Quarto (allievo in formazione) ma superato l'esame con esito positivo, si sale a bordo come Terzo in formazione, cioè soccorritore certificato del 118.

Se si è abilitati soccorritori si può accedere al corso di capo-equipaggio in cui si ha la responsabilità della attività dell'ambulanza. Il corso, in cui si approfondiscono tematiche sanitarie, prevede un esame finale. Anche per diventare autista occorre essere già soccorritore e frequentare un percorso di formazione su tematiche inerenti la guida. I corsi sono comprensivi di una attività tutorata sui mezzi di soccorso.

In molte regioni la Croce Rossa Italiana è convenzionata con le centrali operative provinciali del 118 e mette a disposizione mezzi di soccorso e personale. All'interno della CRI vi sono 6 componenti e tra queste i Volontari del Soccorso (VdS) che sono impegnati come 118. Per diventare volontari del 118 si deve fare domanda e frequentare un corso di 7 moduli, teorico-pratico, con cadenza settimanale o bisettimanale. Il corso base è di circa 13 incontri di durata tra le 2 e le 3 ore e il tirocinio dura 10 ore: al termine si consegue il Brevetto Europeo di Primo Soccorso, B.E.P.S, e si può accedere al Corso per Operatore PSTI (Pronto Soccorso Trasporto Infermi). Il corso dura 64 ore con 60 ore di tirocinio. Il superamento dell'esame certifica l'abilitazione e con questa si accede al test per la qualifica di soccorritore 118.

    Youtube.com

Corsi di formazione anche per giovanissimi

I corsi sono gratuiti presso l'Anpas mentre per la Croce Rossa deve essere versato un piccolo contributo di circa 16 euro. Come diventare volontario del 118 richiede i 26 anni di età per la CRI ma esistono corsi di formazione a partire dai 14 anni. Il corso base come volontario del 118 non abilita al servizio in ambulanze per il quale occorrono moduli avanzati. Inoltre se si è medici o infermieri si è esonerati da parte del corso.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016