Excite

Comune di Firenze: concorso per 14 posti a tempo indeterminato

Il Comune di Firenze bandisce un concorso per 14 assunzioni a tempo pieno e indeterminato per il profilo professionale di Insegnante di Scuola dell'Infanzia.

Com'è possibile leggere nel sito ufficiale comune.fi.it, seguendo il percorso Concorsi/Reclutamento del Personale dall'Esterno/Concorsi Pubblici e cliccando quindi su Consultazione/Insegnante di Scuola dell'Infanzia/Bando, si tratta di una selezione avviata "per motivi d'urgenza" e pertanto "contestualmente alla procedura di copertura di posti tramite avviso di mobilità di cui all'articolo 30 del D. Lgs. 30.3.2001 n. 165 e nelle more del termine fissato all'art. 34-bis dello stesso decreto". Per questa ragione, dunque, "il numero dei posti effettivamente attribuibili al concorso sarà definito soltanto a seguito dell'esito delle suddette procedure di mobilità", fatta salva la revoca del concorso stesso.

    comune.fi.it

Requisiti e modalità di partecipazione

Per partecipare al concorso indetto dal Comune di Firenze per reclutare 14 Insegnanti di Scuola dell'Infanzia è necessario godere dei seguenti requisiti anagrafici:

  • cittadinanza italiana (o di altro Stato membro UE) e diritti politici;
  • non avere riportato condanne penali né essere stati destituiti o decaduti da incarichi nella Pubblica Amministrazione;
  • presentare idoneità fisica;
  • avere adempiuto agli obblighi di leva (per i candidati maschi nati prima del 31/12/1985);
  • avere compiuto 18 anni di età.

Dal punto di visto della formazione e dei titoli di studio è invece richiesto il Diploma di Laurea in Scienze della Formzione Primaria - indirizzo scuola dell'infanzia o l'abilitazione all'insegnamento nelle scuole del grado preparatorio rilasciato da scuole magistrali o il Diploma di maturità professionale di Tecnico dei Servizi Sociali o il Diploma di Assistente di Comunità Infantili con relativa abilitazione o il Diploma quadriennale di Istituto Magistrale o, infine, il Diploma quinquennale di Liceo Sociopedagogico, con relativa abilitazione. I candidati in possesso di un titolo di studio straniero possono iscriversi con riserva, in attesa del riconoscimento dell'equivalenza del titolo stesso da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Miur.

La domanda di partecipazione, infine, deve essere inviata tramite raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Firenze, Direzione Risorse Umane, Via A. Nicolodi 2 - 50131 Firenze oppure consegnata a mano al Protocollo della Direzione Risorse Umane o allo Sportello dell'Archivio Generale di Palazzo Vecchio, in Piazza della Signoria.

Le prove del concorso

Il concorso bandito dal Comune di Firenze per assegnare 14 posti da Insegnante di Scuola dell'Infanzia prevede una prova preselettiva (in caso di elevato numero di partecipanti), con la quale sarà formata una graduatoria di partecipazione. I primi 200 dovranno quindi sostenere due prove scritte (un quiz e un elaborato) e una orale.

Per maggiori informazioni sugli argomenti di esame, sul materiale per preparare i test e sul calendario delle prove, si invita a verificare il bando del concorso (disponibile sul sito comune.fi.it).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017