Excite

Confindustria Emilia Romagna: cos'è e che cosa fa

Confindustria è l'organizzazione che racchiude al proprio interno tutte le imprese manifatturiere e di servizi nazionali, curandone interessi e immagine in Italia e nel mondo. Della sua rete fanno parte associazioni territoriali e di categoria, federazioni di settori e di scopo, soci aggregati, organizzazioni associate, imprese, dipendenti e, ovviamente, 18 confindustrie regionali, tra cui anche la divisione Confindustria Emilia Romagna, sulla quale potete trovare qui di seguito una breve guida.

    confind.emr.it

Confindustria Emilia Romagna: storia, organizzazione e mission

Confindustria Emilia Romagna nasce nel 1972 come principale organizzazione rappresentativa delle imprese industriali della regione, con l'intento di promuovere lo sviluppo e il progresso del territorio favorendo il libero esercizio dell'attività economica da parte delle imprese locali.

Della sua struttura fanno parte le nove Associazioni Industriali regionali - Unindustria Bologna, Unindustria Ferrara, Unindustria Forlì-Cesena, Confindustria Modena, Unione Parmense degli Industriali, Confindustria Piacenza, Confindustria Ravenna, Industriali Reggio Emilia e Confindustria Rimini - e due Associazioni di categoria: Confindustria ceramica (Associazione nazionale dei produttori di ceramica), con sede a Sassuolo, in provincia di Modena, e Ance Emilia Romagna (Associazione dei costruttori edili della regione).

La mission di Confindustria Emilia Romagna è di rappresentare "le esigenze e le proposte del settore industriale" locale nei confronti di istituzioni, organizzazioni politiche, economiche e sociali e di tutte le diverse componenti della società regionale, garantendo gli interessi e la crescita dei propri associati. Obiettivo perseguito attraverso un piano di sviluppo economico e industriale, che prevede la valorizzazione di ambiente e territorio, il finanziamento di corsi di formazione specifica e di orientamento professionale e "la promozione della cultura d'impresa nella società dell'Emilia-Romagna".

Inserita all'interno del 'sistema Confindustria', Confindustria Emilia Romagna permette a tutti i propri affiliati di essere collegati, anche a livello operativo, con ciascuna delle organizzazioni nazionali di settore e di categoria, creando così una rete efficiente e funzionante su più livelli e 'avvicinando' le sedi locali agli headquarter centrali.

    confind.emr.it

CERR: l'osservatorio per la ricerca di Confindustria Emilia Romagna

All'interno di Confindustria Emilia Romagna è operativo il CERR, un osservatorio che ha per obiettivo quello di favorire, incentivare e supportare fattivamente, laddove necessario, ricerca, innovazione e tecnologia. Il CERR opera "in via prioritaria, ma non esclusiva" per gli associati di Confindustria Emilia Romagna, seguendo:

  • attività bottom-up, per offrire soluzioni personalizzate in base alle diverse esigenze del cliente;
  • attività top-down, per promuovere nuove tecnologie e stimolare la collaborazione;
  • attività di Open Innovation, per "aggregare e catalizzare interessi e promuovere la formazione di Reti di innovazione tra imprese".

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017