Excite

Consigli lavoro: qualche regola per l’ home office

Molto spesso si pensa che lavorare da casa abbia esclusivamente lati positivi. In molti casi è così, ma spesso si corre il rischio di cambiare le proprie abitudini e incorrere in alcune spiacevoli situazioni, come aumentare la tendenza ad ingrassare, diventare più pigri o perdersi facilmente tra le cose di casa. I principali consigli per affrontare serenamente un cambio di location, riguardano la gestione degli orari e delle attività.

I suggerimenti sull’ organizzazione della giornata di lavoro sono rivolti principalmente agli orari da rispettare, in linea con gli impegni che riguardano la casa e la famiglia: cercate di gestire la giornata con orari abbastanza fissi o simili, con un inizio e fine per evitare di dover lavorare dopo cena o fino a tarda notte, innescando un meccanismo per il quale la mattina fareste fatica a concentrarvi o svegliarvi presto e mettervi al lavoro.

Concedetevi delle pausa, almeno ogni 2 ore, in modo da poter riposare durante la giornata, ed è consigliato inoltre uscire per almeno mezz’oretta al giorno, per una passeggiata, oppure con la scusa di acquistare qualcosa, fare la spesa o semplicemente bere un caffè al bar. Meglio abbinare alla pausa anche un po’ di movimento. Infatti è fondamentale svolgere un’ attività fisica costante, che per chi lavora da casa può essere pianificato in base alle proprie necessità o flessibilità orarie. Così eviterete di impigrirvi e vi terrete in forma, evitando di ingrassare, dato che per chi lavora in casa è più semplice lascairsi tentare da snack o spuntini fuori orario.

(foto © blupics, flickr)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017