Excite

Come funzionano i contratti di lavoro del commercio

I Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro sono accordi specifici per ciascun settore (es. metalmeccanici, chimici, pubblica amministrazione...) e regolano a livello nazionale i rapporti tra le aziende interessate e i loro dipendenti. Sono frutto della contrattazione tra i rappresentanti delle imprese e i sindacati dei lavoratori, definendo quelli che saranno poi i punti principali del contratto di ciascun singolo dipendente di quel determinato settore come, ad esempio:

  • Orario di lavoro
  • Mansioni
  • Retribuzione
  • Straordinari
  • Ferie/malattia/infortunio
  • Norme disciplinari
  • Tutela della dignità del lavoratore
  • Norme sulla cessazione del rapporto
  • Composizione delle controversie
  • Rapporti sindacali

I contratti di lavoro del commercio

Come già accennato, questi contratti regolano specificamente i rapporti tra lavoratori e aziende dei seguenti settori:

  • commercio
  • servizi
  • terziario

I livelli gerarchici previsti sono 7, definiti in funzione delle mansioni del lavoratore, dalle più semplici (7°) a quelle che richiedono maggiori qualifiche e specializzazione (1°). I giorni del periodo di prova e del preavviso in caso di cessazione del rapporto di lavoro sono fissati proprio in base al livello gerarchico del lavoratore.

Le mensilità retributive sono 14. Le due mensilità supplementari vengono erogate nei mesi di giugno (14°) e dicembre (13°).

Le norme del CCNL si applicano non solo a rapporti contrattuali a tempo indeterminato ma anche a forme di lavoro flessibile, come i seguenti contratti:

  • tempo determinato
  • somministrazione (lavoro interinale)
  • lavoro intermittente
  • lavoro ripartito
  • apprendistato

Nel CCNL del commercio è stabilito il numero massimo di contratti flessibili che un'azienda può utilizzare in rapporto al numero dei suoi dipendenti assunti a tempo indeterminato.

Quali siti consultare per avere maggiori informazioni

Per essere costantemente informati sulle modifiche dei contratti del commercio è utile visitare il sito Confcommercio.it: grazie al motore di ricerca del sito, selezionando un periodo di interesse e inserendo come parola chiave CCNL, sarà possibile visualizzare la lista di tutte le comunicazioni che riguardano novità e aggiornamenti sul contratto. Altri siti che forniscono informazioni utili sono:

  • fedarcom.it
  • arealavoro.org
  • confterziario.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018