Excite

Contributi per investire all'estero alle imprese siciliane

Le imprese siciliane che intendono avviare progetti di investimento all'estero, in particolar modo in Turchia e negli Emirati Arabi, avranno la possibilità di usufruire dei contributi previsti dai fondi Por Sicilia 2007-2013. I bandi verranno pubblicati sul sito e sul Bollettino Ufficiale della Regione.

La notizia è stata data durante il convegno organizzato dall’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Catania (Ugdcec), dal Gruppo dei Giovani Industriali di Catania, dallo Studio Legale milanese Pavia e Ansaldo, con la partecipazione di Simest Spa e di Consorzio Etna Export. Come ha spiegato il presidente di Federexport Sicilia Marcellino Seminara: l’approccio all’internazionalizzazione sarà rivoluzionato, soprattutto per settori strategici quali la nautica, l’agroalimentare, i beni culturali, ma anche hi tech, arte, moda e arredo. Ogni comparto infatti possiede le proprie regole e propensioni, per questo occorre assistere le aziende siciliane nella penetrazione delle singole sfere commerciali e non più del Paese straniero in generale.

I fondi verranno erogati dalla Regione Sicilia. Verranno privilegiate le imprese intenzionate ad investire all'estero nell’ambito dell’internazionalizzazione commerciale con le nuove potenze economiche. Le imprese interessate, sono invitate a consulatare il sito della Regione Sicilia, per conoscere le modalità di richiesta dei contributi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017