Excite

Età per la pensione sociale nel 2015: i requisiti e la documentazione necessaria

La pensione sociale è una prestazione a sostegno del reddito pagata dall'INPS, previa domanda del cittadino che possiede determinati requisiti anagrafici e reddituali. Dal 1° gennaio 1996, la prestazione si chiama assegno sociale destinato alle persone residenti in Italia da almeno 10 anni, per cui concesso sia a cittadini italiani che comunitari ed extracomunitari. Il riconoscimento del diritto alla prestazione è provvisorio, nel senso che ogni anno l'INPS provvede a controllare se i cittadini che hanno ricevuto l'assegno, continuano a possedere i requisiti di accesso all'assegno sociale.

    Getty Images

Chi ha diritto all'assegno sociale 2015

I cittadini che possono richiedere la pensione sociale INPS e ricevere l'assegno per 13 mesi sono colore che hanno compiuto almeno 65 anni e 3 mesi. Nel 2016 e 2017 l'età aumenta a 65 anni e 7 mesi e nel 2018 diventa 66 anni e 7 mesi.

Scopri come inventarsi un lavoro dopo la pensione

Devono poi essere persone senza reddito o quasi, avere la cittadinanza italiana, mentre per gli stranieri comunitari serve l'iscrizione al comune di residenza e per gli stranieri extracomunitari invece serve il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. Chi ha la residenza italiana stabile e continuativa da almeno 10 anni.

Quali i tempi per fare richiesta

Il modulo di domanda assegno sociale può essere presentato dall'interessato se dopo il 1° gennaio o successivamente, compie 65 anni e 3 mesi e se se possiede al momento della richiesta gli altri requisiti di accesso alla prestazione. Per richiedere la pensione sociale il cittadino deve trasmettere il modulo INPS per via telematica, direttamente se possiede il Pin dispositivo per accedere ai servizi telematici dell'istituto o rivolgendosi gratuitamente ai CAF e Patronati.

Scopri i rimborsi sulle pensioni dopo la legge Fornero

L'importo dell'assegno sociale pagato dall'INPS come prestazione al reddito per le persone disagiate economicamente, è riconosciuto in misura intera o ridotta in base al reddito. La misura della pensione sociale consiste in un assegno da 448,52 euro per 13 mesi per l'anno 2015 mentre per conoscere l'importo pensione sociale 2015 si dovrà attendere di quanto sarà la rivalutazione ISTAT annuale e se la perequazione automatica spetterà sulle pensioni sociali e minime.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017