Excite

Ferie e permessi maturati in un mese: diritti e metodologia di calcolo

Il periodo di ferie è uno dei diritti dei lavoratori sanciti dalla Costituzione e tutti i lavoratori dipendenti, a prescindere dalla tipologia di contratto, rientrano nella categoria tutelata dall’articolo 36. Le modalità possono cambiare da settore a settore e da azienda ad azienda, ma il principio resta inalienabile per tutti i lavoratori. Come funziona esattamente la maturazione delle ferie e dei permessi ed esattamente quante ferie si maturano per un mese di lavoro è il concetto che si chiarirà in seguito.

    Getty Images

Decreti e tempistiche

Il decreto legislativo n.66 del 2003 ha stabilito che le ferie debbono essere di ventisei giorni all’anno. Si parla, ovviamente, di ferie retribuite. La maturazione delle ferie comincia dalla prima ora di lavoro del lavoratore, anche durante un eventuale periodo di prova pre assunzione. La quantità delle ferie retribuite è strettamente collegata alla quantità di lavoro prestato.

Scopri tutto sulle ferie non godute

Sulle tempistiche di godimento delle ferie la questione diventa più complessa. In linea di massima, compatibilmente con le esigenze del datore di lavoro, le ferie debbono essere concesse nell’anno solare in cui sono maturate. La maturazione delle ferie è progressiva, quindi anche lavoratori che hanno lavorato meno di un anno hanno diritto alle ferie.

Calcolo ferie e permessi su base mensile

Il calcolo mensile è presto fatto. Se in un anno un lavoratore ha diritto a ventisei giorni di ferie è sufficiente dividere il totale ferie, 26, per dodici e si ottiene il quantitativo mensile di ferie maturate. Poco più di due giorni di ferie al mese quindi. Il calcolo, per comodità, si può fare anche per trimestre di lavoro ed in quel caso si divide il totale di ferie per quattro.

Leggi le news sulle categorie protette

Per quanto riguarda i permessi, invece, il tutto è legato al numero di lavoratori dell'azienda. Le aziende al di sotto dei quindici dipendenti danno 88 ore di permessi dal lavoro per anno, mentre quelle al di sopra dei quindici dipendenti danno 104 ore di permessi. Ogni mese di lavoro, quindi, dà diritto rispettivamente a 7,3 ore e 8,6 ore di permessi al mese.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017