Excite

Oltre il miliardo di euro a sostegno dell'occupazione giovanile

Più di un miliardo di euro per i giovani. È stato presentato durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi il 'Piano per l'occupabilità dei giovani Italia 2020'. Alla presentazione erano presenti il ministro del Lavoro Sacconi, il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Mariastella Gelmini, e il ministro della Gioventù, Giorgia Meloni.

Il piano per l'occupabilità prevede lo stanziamento di 1 miliardo e 82 milioni di euro destinati a favorire l'integrazione dei giovani nel mercato del lavoro. Sono previste sei linee d'azione: monitoraggio delle professionalità richieste dal mercato sul breve e lungo termine; integrazione scuola-università-lavoro; servizi di accompagnamento al lavoro; contratti di primo impiego; autoimprenditorialità e, infine, previdenza e sicurezza sul lavoro.

Nel dettaglio, lo stanziamento per il Piano di occupabilità dei giovani verrà così suddiviso fra i tre ministeri coinvolti: 286 milioni di euro al ministero del Lavoro, 492,5 milioni di euro a quello dell'Università, e 103 milioni di euro per il ministero della Gioventù. Allo stanziamento previsto vanno poi aggiunti, ci tengono a precisare i tre ideatori del piano, 'le cospicue risorse messe a disposizione dalle Regioni direttamente o ad esse trasferite dal Governo'.

Presentato già una prima volta nel settembre del 2009, il 'Piano per l'occupabilità dei giovani Italia 2020' si rivolge in particolare ai giovani del Sud Italia, dove il tasso di disoccupazione giovanile è tra i più alti in Europa.

(foto © mistermasterblog.blogspot.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017