Excite

Idee al Futuro per lo sviluppo dell'Abruzzo

L’Abruzzo regione devastata dal terremoto del 2009 non sta cercando solo di ricostruire l’habitat di vita in cui i suoi cittadini si muovevano un tempo, ma sta anche cercando di riprendersi dalla crisi economica che ha investito l'intero Paese.

E’ di ieri, infatti, la notizia dei 360 lavoratori degli stabilimenti di Finmek dell’Aquila e di Sulmona a rischio licenziamento, che hanno inviato una lettera al Presidente della Regione, Gianni Chiodi, per chiedere un incontro urgente finalizzato all'individuazione di strategie e soluzioni atte a risolvere il caso.In questo quadro si inserisce la lodevole iniziativa di Accenture, promossa in sinergia con Fondazione Italiana Accenture e Associazione Alumni Accenture, che si rivolge agli studenti abruzzesi delle classi quarta e quinta delle scuole secondarie superiori, invitandoli ad avanzare proposte e progetti innovativi legati al settore delle nuove tecnologie digitali – come per esempio le applicazioni su telefonia mobile e i social network. L’obiettivo primario del concorso è coniugare le nuove tecnologie e l’inventiva dei giovani talenti abruzzesi per ideare prodotti o servizi di utilità sociale, che contribuiscano alla rinascita e allo sviluppodell’Aquila e dell’intera Regione. Saranno premiati i primi tre classificati di ciascuna delle due categorie singoli e team.

Le idee progettuali verranno giudicate in prima battuta da una giuria on line, formata da persone competenti nelle diverse discipline che impattano sul tema del concorso, che definirà una prima graduatoria. Le idee inviate saranno pubblicate a partire dal 15 novembre e devono pervenire entro e non oltre il 21 gennaio 2011.

(foto © freedigitalphotos.net)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017