Excite

Idraulico lavoro all'estero: differenze con l'Italia e consigli da seguire prima di partire

In Italia si fa un gran parlare della fuga di cervelli, dei ricercatori che per continuare il proprio lavoro con uno stipendio dignitoso, che gli permetta di sopravvivere, devono andare all’estero. E’ sicuramente vero e purtroppo è una condizione che non riguarda solo categorie con un titolo di studio importante. Gli idraulici, ad esempio, sono una categoria molto richiesta anche all’estero. Quali sono le differenze tra il lavoro in Italia ed il lavoro all’estero?

    Getty Images

Idraulico e idraulico industriale

Dal punto di vista tecnico l’idraulico, quello che si occupa delle tubature di casa, non ci sono grandissime differenze. I sistemi idraulici delle città sono tutti molto simili e se un idraulico ha esperienza di lavoro in Italia può tranquillamente farlo anche all’estero, almeno per quello che riguarda l’Europa.

Guarda le offerte di lavoro negli Emirati Arabi

Discorso diverso per quanto riguarda gli idraulici industriali o quelli che comunque lavorano all’interno di aziende che richiedono l’impiego di una figura professionale con determinati requisiti. In questo caso bisogna informarsi sulla tipologia di macchinari da utilizzare e da riparare in caso di guasti. La situazione tecnologica, in questo caso, può essere molto differente da paese a paese.

Colloqui e logistica

In linea di massima un operaio specializzato, come è da considerarsi un idraulico industriale, può ottenere ottimi stipendi, mediamente molto superiori a quelli italiani. In particolare è consigliabile valutare il trasferimento nei paesi del Nord Europa. Una volta superato l’ostacolo della lingua, in genere ci sono ottimi corsi sul posto, si può tranquillamente sostenere un colloquio di lavoro. In alcuni paesi l’inglese è considerato una lingua accettabile per sostenere il colloquio.

Scopri come lavorare su uno yacht di lusso

Per la logistica non c’è molto da preoccuparsi. Molte aziende, soprattutto in Scandinavia, curano tutti gli aspetti della vita del proprio dipendente. Non è raro, infatti, che in sede di colloquio si possa manifestare anche la necessità di trovare un appartamento in affitto o un lavoro part time per il partner. Un ultimo suggerimento, è inutile cercare offerte di lavoro per l’estero sui portali italiani, occorre rivolgersi direttamente a quelli in lingua inglese.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017