Excite

Lavoro all’estero, grandi opportunità per tutti

Lavoro all’estero significa oggi, nell’attuale situazione di stallo dell’economia italiana, una grande opportunità per veder realizzati i propri sogni e svolgere un lavoro inerente alla propria formazione, gratificante e anche ben remunerato. Il lavoro all’estero, per brevi mesi o per anni interi, è anche un modo per conoscere nuovi amici e realtà diverse da quelle in cui viviamo.

Per lavorare all’estero bisogna seguire un iter specifico prima di accettare e firmare un contratto di lavoro stabile e duraturo perché ogni nazione ha una propria legislazione sul rilascio dei documenti di residenza e di lavoro. Occorre dunque partire per cercare lavoro quando si è abbastanza informati sul modo di agire nelle prime settimane di permanenza all’estero, come semplici turisti.

Le mete più ambite per il lavoro all’estero in Europa sono Londra, che non solo offre molte opportunità di lavoro all’estero soprattutto per i giovani, ma anche il vantaggio di apprendere una lingua ormai indispensabile in ogni ambito lavorativo; altre città ricercate per esperienze di lavoro all’estero sono Dublino, Lugano, Madrid, Barcellona e Monaco. Oltreoceano si trova facilmente lavoro nelle metropoli americane New York e Miami, oppure a Sidney e Melbourne in Australia.

Lavorare a Londra è anche molto più facile degli altri luoghi esteri perché nel Regno unito non occorrono permessi di residenza o di lavoro e il centro accoglienza pubblico per cercare lavoro, il Jobcenter, vi fornirà tutte le informazioni di cui necessitate, e anche il National Insurance Number, una sorta di codice fiscale identificativo, indispensabile per ogni lavoro.

(Foto © comefaretutto)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017