Excite

Lavoro Bari, arriva anche Ryanair

Bari è tra le nuove basi di Ryanair. Il vettore irlandese, infatti, inserisce il nuovo aeroporto Karol Wojtyla di Palese tra le destinazioni dei propri voli, con dieci rotte e due aeromobili destinati allo scalo pugliese. L'arrivo anche a Bari della compagnia aerea low cost è parte di un grande piano di ampliamento dell' azienda, come conferma Ida Buonanno, responsabile vendite Ryanair, 'Con i nuovi voli l´offerta da e per Bari sale a 17 rotte, con un investimento complessivo di oltre 200 milioni di dollari e secondo le nostre stime i passeggeri raddoppieranno, salendo a 1,2 milioni sostenendo così 1200 posti di lavoro'.

Bari, inoltre, come molte città della Puglia, vive anche di turismo, ed il nuovo canale low cost, oltre alle nuove infrastrutture come il passante ferroviario che agevolerà gli spostamenti da e per l'aeroporto, consentirà di sviluppare ulteriormente questa importante risorsa, nuove offerte di lavoro e crescita qualitativa dei servizi per la città.

Le nuove tratte collegano gli aeroporti di Bruxelles Charleroi, Karlsruhe Baden, Parigi Beauvais, Treviso - Venezia e Genova, mentre e da febbraio anche Cagliari, Dusseldorf Weeze, Trapani e Valencia. Domenico Di Paola, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, commenta le importanti novità che gravitano intorno all' aeroporto di Bari 'Questo investimento è un evento di grande valore per il nostro sistema aeroportuale ma miriamo a migliorarci ulteriormente e sono allo studio tutte le possibili integrazioni di questa operazione di marketing territoriale, partendo dall´incrocio del trasporto aereo con ferro e gomma.'

(foto © dr_tr,flickr.com)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017