Excite

Trovare lavoro per categorie protette a venezia

  • Excite

Trovare lavoro nel nostro paese, non è facile. Purtroppo il mercato del lavoro italiano, è tra i più difficili del mondo, ingessato da una serie di regole abbastanza bizantine che disincentivano le aziende dalla offerta. Anche se nel corso degli ultimi decenni, il mondo del lavoro è stato oggetto di una radicale trasformazione, che ha introdotto forme molto ampie di flessibilità che rasentano il precariato, ancora oggi per molti datori di lavoro è estremamente sgradito offrire il cosiddetto posto fisso. A sconsigliarli è soprattutto la difficoltà di poter fare a meno di risorse lavorative quando le esigenze della produzione lo rendono necessario. In questo caso dovrebbe essere il sistema paese a farsi carico del problema, ma il welfare italiano, sotto questo profilo è molto arretrato. Con la conseguenza di rendere difficile trovare lavoro.

 

E se è difficile per chi non ha teoricamente problemi, lo diventa ancora di più per chi ha qualche disfunzione fisica o di livello motorio, tanto che nonostante la presenza di una normativa al riguardo, che almeno a livello teorico dovrebbe impedire odiose discriminazioni ci sono imprese che preferiscono pagare penali, pur di dare non lavoro a persone appartenenti a categorie protette, ritenute evidentemente un peso. Eppure, un paese civile non dovrebbe avere problema ad aiutare chi parte svantaggiato per qualsivoglia motivo e anzi, il suo livello di civiltà dovrebbe misurarsi proprio su cose come queste. La legge che regola il possibilie inserimento di disabili nel mondo del lavoro, è la 68/99, che muove da una ottica non assistenzialista, ma di inserimento nel mondo del lavoro in qualità di risorsa. Purtroppo, non basta e ancora oggi è difficile vedere risultati concreti.

Ricercare lavoro su Internet

Qualcosa, comunque, anche in questo caso, è possibile trovarlo, ricorrendo ad uno strumento benemerito come Internet. Ove operano alcune imprese che fungono da vero e proprio ufficio di collocamento e che possono offrire possibilità fi trovare lavoro per categorie protette a Venezia. Esistono siti come Jobrapido.it, Lavoro.trovit.it e Jobville.it , ove si possono trovare svariate offerte di lavoro riguardanti retail manager, ispettori commerciali assicurativi, centralinisti, operai, data entry, addetti allo sportello bancario addetti alla vendita e altre figure professionali, anche generiche, tutti posti riguardanti la città lagunare.

Ricercare lavoro presso i centri per l'Impiego

A livello istituzionale, ci si può invece rivolgere ai Centri per l'Impiego, presenti su tutto il territorio nazionale, ove laa prassi prevede un colloquio conoscitivo con il personale, la presentazione di un curriculum e l'inserimento del proprio nominativo in un database interno. Fatto ciò, si verrà contattati qualora arrivino offerte di lavoro in linea con le competenze di cui is è portatori.

Agenzie interinali

Un ulteriore canale, per poter trovare lavoro, è quello offerto dalle agenzie interinali, che corrispondono in pratica al collocamento privato. Disseminate su tutto il territorio, le principali tra di loro sono Adecco, Metis e Ranstad. Anche loro, sono presenti in rete, offrendo una rapida possibilità di consultazione. La prassi da seguire, è per grandi linee la stessa dei Centri per l'Impiego.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017