Excite

Contratti di lavoro: analisi del Ccnl degli studi professionali scaduto nel 2011

Nel complesso e variegato mondo dei contratti di lavoro, il Ccnl degli studi professionali, scaduto nel 2011, è uno dei più utilizzati poiché in Italia sono circa 1 milione e mezzo le varie tipologie di lavoratori e lavoratrici che lavorano all’interno di studi professionali come Notai, studi legali, studi tecnici ecc.

Le aree professionali

All’interno del contratto collettivo di lavoro degli studi professionali vengono definite le aree, ovvero le attività professionali, a cui si applica il contratto: l’area professionale economico –amministrativa (consulenti del lavoro, commercialisti, contabili ecc.), l’area professionale e giuridica (avvocati, notai), l’area professionale tecnica (ingegneri, architetti, geometri, periti ecc.) e l’area professionale medico –sanitaria e odontoiatrica (medici specialisti, dentisti, odontoiatri, veterinari, psicologi).

Il profilo normativo del contratto

Inoltre vengono definiti tutti gli aspetti che riguardano diritti e doveri all’interno del rapporto di lavoro tra il dipendente e il titolare di uno studio professionale, come ad esempio la gestione dei permessi orari, la fruizione dei permessi giornalieri, la definizione dei criteri e delle politiche di gestione del personale, la modalità di gestione degli orari di lavoro straordinario ecc.

I livelli retributivi

Sempre nel ccnl, vengono definiti i minimi di retribuzione a seconda delle mansione svolte che vengono riportati in tabelle suddivise per livello di appartenenza come ad esempio il livello II, a cui appartengono lavoratori che svolgono mansioni di concetto con specifiche competenze tecnico-professionali con un ruolo di responsabilità all’interno dello studio o il livello II a cui appartengono i lavoratori che svolgono mansioni di concetto operativamente autonome che comportano particolari conoscenze, ma che possono essere coordinate nella loro attività da altri dipendenti dello studio.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017