Excite

Trovare lavoro come donna delle pulizie

Il lavoro come donna delle pulizie è una scelta obbligata per molte donne. L'assenza di occasioni importanti di lavoro oppure qualche forma di disabilità oppure ancora una formazione scolastica contenuta possono essere tre elementi importanti nella scelta di questa professione.

I requisiti

I requisiti richiesti a una donna delle pulizie sono la velocità e la precisione nello svolgere i compiti assegnati. L'onestà rispetto la proprietà altrui (in particolare del denaro, dei gioielli e delle abitazioni), la pignoleria nello svolgere il proprio mestiere. Una buona salute fisica, un'ottima pulizia personale e la capacità di reggere sforzi fisici completano il profilo. Molte aziende cooperative richiedono alla candidata di essere automunita e disponibile a lavorare su turni, in particolare la mattina molto presto e la sera.

La professione

La professione di donna delle pulizie è una professione che viene svolta per lo più in maniera autonoma oppure affidandosi a ditte specializzate o cooperative. Quest'ultime hanno gli appalti delle pulizie in uffici, negozi, centri commerciali e scuole. Quando il lavoro non proviene dagli appalti o dalle aziende specifiche, il passaparola supplisce a tale carenza. Le donne delle pulizie sono particolarmente richieste nei domicili per anziani e nelle abitazioni con coppia o single in carriera. Gli orari di lavoro coprono le classiche quattro - sei ore lavorative e gli stipendi variano in base al tipo di contratto, all'esperienza. Lavorando in maniera autonoma, senza cioè avere un contratto con qualsivoglia azienda, la retribuzione varia in base alla città di riferimento ma, in linnea generale, la tariffa oraria va dagli 8 ai 12 euro netti.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017