Excite

Trovare lavoro e servizi per il cerco lavoro a Milano: ecco come fare

  • Youtradeweb.it

Per trovare lavoro e servizi per il cerco lavoro a Milano è necessario non scoraggiarsi anche se il mercato dell'occupazione è sempre molto complesso. Il nostro consiglio è quello di rivolgersi ai canali ufficiali che possono agevolare la ricerca.

I Centri per l'Impiego.

Sono strutture pubbliche che hanno sostituito gli uffici di collocamento. I servizi erogati sono sempre gratuiti e, attraverso questi, è possibile usufruire di formazione ma anche di accedere alle proposte di lavoro. A Milano una delle sedi è in Viale Jenner, 24 e ogni ufficio è dedicato a specifici compiti e a una determinata tipologia di utenza. I dati del lavoratore che cerca occupazione sono inseriti in registri anagrafici che comprendono anche il titolo di studio dell'iscritto e le pregresse esperienze. Le offerte di lavoro dei Centri per l'Impiego possono essere consultate presso la sede ma anche comodamente da casa attraverso il sito della struttura. L'iscrizione è possibile solo nel Comune di residenza.

Le Agenzie per il Lavoro.

Si tratta di strutture private che forniscono occupazione al lavoratore che ne è privo o che desidera cambiare lavoro. Sono società che offrono formazione e gestiscono risorse umane per lavori temporanei proposti da aziende. Una volta che il lavoratore ha svolto, presso una qualunque impresa, il periodo concordato questo periodo non può essere ripetuto ma il datore di lavoro può, se vuole, assumere direttamente l'interessato. Tra le molte agenzie esistenti sul territorio ecco alcuni nomi: Adecco, Gi Group, Kelly Services, Axl, Metis, Temporary.

Se si è giovani non bisogna dimenticare il servizio svolto da Informagiovani che offre lavoro e stage. Entrando nel sito di Informagiovani di Milano è possibile accedere alla banca dati Sailor: si tratta di una banca interattiva con offerte di lavoro.

Inoltre le aziende possono avere posizioni aperte al loro interno: il nostro consiglio è di provare a proporre, attraverso l'invio del curriculum (meglio se accompagnato da una lettera di presentazione), la propria candidatura spontanea. In alcuni siti aziendali è possibile farlo online.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018