Excite

Lavoro educatore Napoli, le comunità alle quali inviare il curriculum

Cercare un lavoro come Educatore a Napoli, non è semplice, nonostante la vasta mole di centri diurni, cooperative e comunità alloggio, presenti sul territorio, che si occupano di vari settori: minori, disabili, donne a rischio, ecc. Attualmente, non sono presenti, su Napoli, offerte di lavoro per educatori, sia nel campo privato che pubblico. Gli interessati, però potrebbero cercare di lavorare nel campo del privato, all’interno di centri specializzati, cominciando a svolgere delle ore di volontariato, in modo da fare esperienza nel campo specifico e, nel frattempo inviare i curriculum vitae alle varie comunità. A seguire una panoramica delle comunità alloggio per minori a rischio presenti sul territorio napoletano, alle quali è possibile inviare il curriculum.

"Aurora "

La Comunità alloggio "Aurora ", di tipo familiare, accoglie non più di sei minori, sia maschi che femmine, di età compresa tra gli 11 e i 18 anni, con la finalità di favorire il più possibile l'instaurarsi di un rapporto educativo, non sostitutivo delle figure genitoriali, ma altamente significativo. La relazione quotidiana tra il minoree l'educatore permette di affrontare tutte le diverse problematiche che ciascun minore presenta, inoltre la comunità promuove forme dì collaborazione e di dialogo con le famiglie.

“Il Grande Albero”

“Il Grande Albero” è una comunità familiare che accoglie minori dai 4 ai 13 anni affidati dal servizio sociale o dal Tribunale per i Minorenni. Ogni bambino ha il suo educatore di riferimento, reperibile 24h su 24 al di là dei turni, che è presente in tutti i momenti importanti della permanenza in comunità e segue il bambino anche dopo le dimissioni.

"Il Piccolo Bambù"

"Il Piccolo Bambù" è una comunità semi-residenziale per minori e famiglie inviati dai servizi sociali o dal Tribunale per i Minorenni. Accoglie un massimo di 15 minori, dai 4 ai 14 anni, seguiti attraverso un intervento globale che prevede azioni individuali, familiari e sociali.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017