Excite

Cercare lavoro come educatore a Padova

Trovare lavoro come educatore a padova è consigliato a chi ha una vera e propria passione per l'infanzia, e ha intrapreso un percorso di studi congruo a questo settore. Un primo consiglio, infatti, è quello di non improvvisarsi educatori, ma scegliere un percorso di studi, alle scuole superiori o universitario, che possa fornire gli strumenti adeguati a svolgere quest'attività. Di seguito si trova una definizione della figura dell'educatore professionali e qualche suggerimento per trovare lavoro a padova.

Chi è e cosa fa l'educatore?

In passato con il termine educatore ci si riferiva alla persona che in qualsiasi fase della vita del bambino realizza un'azione educativa indirizzata a favorire la crescita del piccolo. Insegnanti, pedagogisti e istruttori, ma anche baby sitter, istruttori di sport o altre discipline e animatori parrocchiali o scout erano, e sono, visti come educatori. Tuttavia negli ultimi anni è nata una vera e propria figura professionale, certificata con numerosi corsi di laurea che specializzano lo studente in varie mansioni, che può essere impiegata in diversi ambiti: l'educatore. In questo senso, dunque, l'educatore può operare in diversi contesti, agenzie o enti che promuovono servizi culturali e sociali, ma anche per organizzazioni indirizzate a operare nell'ambito del volontariato.

Quali sono le mansioni dell'educatore?

La principale attività di un educatore professionale è quella di aiutare nella formazione della personalità, fase importante per chi sta attraversando la fase dalla prima infanzia fino all'adolescenza, ma anche la terza età, cercando di prevenire e ridurre il disagio dei soggetti che si trovano in condizione di svantaggio sociale e creare occasioni di crescita per tutti i bambini. Dunque è una lavoro che va al di là dell'insegnamento, del quale ne completa la funzione, ma l'educatore cura più l'aspetto comportamentale che quello dell'apprendimento del bambino. E' un vero e proprio supporto alla crescita.

Dove lavora un educatore?

Un educatore può lavorare sia in struttre pubbliche che private. Solitamente si tratta di enti, associazioni, organizzazioni o fondazioni che si occupano di educazione o animazione sociale. Esempi di queste possono essere: scuole, centri educativi, case famiglia o comunità protette, centri per anziani o per immigrati, ma anche ludoteche, musei o biblioteche. Al giorno d'oggi molti dei servizi educativi svolti nel pubblico vengono appaltati a cooperative nate ad hoc per questi servizi.

Come trovare lavoro a Padova?

Se si è alla ricerca di una lavoro come educatore la prima cosa da fare è quella di individuare l'ambito nel quale si vorrebbe lavorare (infanzia, terza età, disagio sociale, ...). Il miglior metodo per trovare lavoro in questo ambito è rivolgersi ai servizi sociali del comune e dichiarare la propria disponibilità a lavorare nel settore. Qui verranno sicuramente fornite i nomi delle eventuali cooperative che si occupano dei diversi servizi educativi a Padova. Rintracciarle e mandare il curriculum è il passo successivo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018