Excite

Lavoro estivo o per tutto l'anno a Londra? Ecco come fare

  • vetrinaannunci.net

Se in Italia oggi mancano le opportunità di lavoro, quando si è disposti a partire per l'estero, il problema può facilmente trasformarsi in un'avventura. Ma se si rimane in Europa, non è neppure il caso di chiamarlo ancora 'estero'. Per lavorare non c'è infatti bisogno di alcun permesso, si gode della copertura sanitaria, ed è possibile in ogni momento tornare a casa grazie ai tanti voli low cost.

Vivere e lavorare a Londra

Tra le mete europee più ambite dagli italiani in cerca di lavoro, Londra rimane sempre al primo posto. La capitale inglese risulta particolarmente attrattiva per via di un mercato del lavoro variegato e flessibile. Nel giro di pochi giorni è possibile trovare un lavoro, affittare casa e ricevere già la prima paga. A Londra infatti il ciclo lavoro-retribuzione non è mensile, come in Italia, ma settimanale. Oggi poi non è neppure necessario essere già in loco per ottenere un lavoro a Londra. Esistono infatti svariati portali Internet che permettono di trovare un impiego nella capitale inglese ancor prima di metterci piede.

Agenzia di collocamento per italiani

Lavorarealondra.com, ad esempio, è un'agenzia di collocamento online diretta specificatamente agli italiani che vogliono trasferirsi definitivamente, oppure cercano anche solo un lavoro estivo a Londra. Vanta specialisti bilingue (inglese e italiano) pronti a facilitare l'ingresso lavorativo e sociale agli italiani che sbarcano in Inghilterra se non proprio persi, almeno un po' disorientati.

Lavorare nella pubblica amministrazione inglese

Esistono poi altri portali utili esclusivamente per alcune tipologie di impiego. Ad esempio Direct.gov, la sezione dedicata al lavoro del portale unificato dei servizi della amministrazione pubblica inglese. Sono infatti sempre di più gli italiani in possesso di laurea o altro titolo di studio che decidono di lasciare l'Italia per trovare all'estero migliori opportunità e condizioni di lavoro. L'Inghilterra, in quanto paese della UE, riconosce quasi sempre i titoli di studio rilasciati dalle università italiane.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019