Opportunità di lavoro sul Forex: quanto c'è di vero?

Con il termine Forex, contrazione di Foreign Exchange, si intende il mercato finanziario (completamente telematico) che consente di effettuare la compravendita delle valute nazionali.

Attualmente esistono centinaia di società di brokeraggio che offrono la possibilità di operare su tale mercato. Per migliaia di persone nel mondo la compravendita di valute è divenuto il lavoro principale. Il Forex è di fatto il mercato che attualmente attira il maggior numero di speculatori rendendolo estremamente liquido ed appetibile per chi voglia mettere in atto delle strategie di trading.

Come funziona il Forex?

Grazie ad un volume di scambi giornalieri pari a circa 1.900 miliardi di dollari il Forex è di fatto il mercato finanziario più grande ed importante della Terra.

Per muovere i primi passi nel mondo del Forex bisogna innanzitutto aprire un conto presso un cosiddetto broker, ovvero un intermediario finanziario in possesso di regolare licenza per operare su tale mercato che si occuperà di raccogliere gli ordini da parte dei propri clienti ed immetterli nel circuito di scambi vero e proprio in modo che possano incrociarsi con gli ordini provenienti dagli operatori di tutto il mondo.

Dato che le fluttuazioni dei cambi sono in genere di lieve entità, almeno se si considerano intervalli di tempo limitati, ciò comporta che la maggior parte delle strategie di trading adottate preveda l'immissione di un gran numero di ordini ognuno dei quali consenta di prendere profitto seppure di lieve entità.

Sarà la somma di tali piccoli guadagni a definire il volume del proprio utile su una scala temporale più lunga quale un mese o un anno. L'opportunità di lavoro sul Forex seppure esista in termini potenziali, di fatto è relegata ad un numero di operatori limitato ed estremamente preparato mentre è assolutamente da dimenticare per coloro che si avvicinano a tale mondo solo per curiosità oppure in maniera superficiale.

Forex, mercato per specialisti

Seppure in rete sia presente parecchio materiale relativo al Forex, spesso viene fornita l'idea semplicistica che basti aprire un conto per operare rapidamente ed iniziare a trarre profitto. La realtà è ben altra.

Come anticipato in precedenza, il Forex è un mercato estremamente tecnico che richiede una conoscenza approfondita dei mercati finanziari e dei meccanismi di funzionamento alla loro base.

Rendere un lavoro l'attività sul Forex è molto più complesso di quello che si pensi. Senza contare che spesso ad inviare ordini non sono singoli operatori "umani" ma dei veri e propri calcolatori elettronici capaci di effettuare migliaia di operazioni nell'arco di pochissimi secondi seguendo chiaramente un algoritmo ben preciso stabilito in precedenza.

Alla luce di ciò, far divenire lo scambio di valute un vero e proprio lavoro è alquanto complesso. Il Forex, nel caso di piccoli investitori con conoscenze nella media, andrebbe visto semplicemente come un'ulteriore opportunità per gestire al meglio i propri risparmi evitando strategie troppo azzardate.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014