Excite

Lavoro Genova, i nuovi progetti di Fincantieri

L’ampliamento del cantiere di Sestri Ponente e la creazione di un business and shopping center, con complessi residenziali e negozi nelle aree dismesse, è il nuovo progetto firmato dall’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono e dal sindaco Marta Vincenzi.

Un’ iniziativa di Fincantieri, che conferma la propria volontà di restare a Genova, una risposta valida in grado di ridare ossigeno ad un mercato, quello del lavoro a Genova, che soffre da tempo.
Un progetto ad impatto sociale, economico, ma che avrà forti riscontri anche a carattere ambientale e urbanistico, l’ intesa prevede la valorizzazione dell’ area l’area cantieristica a nord della ferrovia, ceduta al Comune e la realizzazione di un nuovo cantiere in zona mare.

”Fincantieri potrà così rafforzare le proprie attività, mentre l’area a nord della ferrovia sarà trasformata in senso urbano. “ confermano Bono e il presidente della società Corrado Antonini, ed inoltre ” È un segnale molto positivo. Ci tenevamo a restare a Genova, e vogliamo riuscirci con la collaborazione di tutti”

Anche le sigle sindacali sono favorevoli all’ intesa, un progetto importante per il lavoro a Genova, per dare una spinta positiva all’ economia locale.
”Finalmente un intervento serio di politica industriale come non si vedeva da tempo. Anche se in ritardo rispetto ai tempi del mercato, ora è chiara la volontà della realizzazione dello spostamento a mare di Fincantieri. Progetto allentante, ovvio, ma che va verificato col governo. L’impegno dimostrato dalle parti in causa, per lo sviluppo e la valorizzazione del lavoro, è un grande segnale di ripresa per Genova e la regione. L’intervento del governo diventa fondamentale per far si che le parole si tramutino in fatti” è stato il commento dei rappresentanti di UIL e UILM Genova Pierangelo Massa e Antonio Apa

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017