Excite

Lavoro in USA per italiani: il 2015 è un anno ricco di occasioni

Gli Stati Uniti rappresentano il sogno da realizzare per molti italiani, ma come si deve procedere per trovare lavoro in Nord America? Innanzitutto occorre documentarsi puntualmente, quindi compilare bene il proprio curriculum, preparasi ai colloqui in lingua e scegliere uno dei settori dove le possibilità sono maggiori, come quello tecnologico, della ricerca e della sanità.

    Getty Images

Il curriculum vitae

Negli USA non esiste l'idea del 'posto fisso'. Cambiare lavoro, muoversi da una azienda all'altra numerose volte nella propria carriera sono dinamiche del tutto ordinarie. Il passaggio ad una nuova azienda rappresenta il modo più rapido per avere un salario più alto, nuove responsabilità e una posizione di maggiore prestigio. E le aziende assumono. Non conta la nazionalità ma la specializzazione, l'esperienza e l'attitudine al lavoro di squadra.

Leggi le news sul lavoro all'estero

Per trovare un posto di lavoro il primo passo è spesso l'invio di un curriculum e questo va compilato nel modo giusto. Il Curriculum Vitae deve rispettare criteri standardizzati e deve essere abbinato ad una lettera di presentazione (cover letter). Il CV è scritto in forma asciutta. in maniera schematica, senza fronzoli: studi, esperienze lavorative, referenze. Il ruolo della cover letter è invece spiegare perché pensiamo di essere il candidato ideale per una determinata posizione e perché vogliamo fare parte di quella particolare azienda.

Job bank e siti internet

Negli Stati il passaparola non è frequente come altrove per trovare un posto di lavoro . Anche le aziende più grandi nei settori più disparati pubblicano frequentemente annunci su quotidiani, periodici specializzati e siti internet, il vero motore delle assunzioni.

Leggi le news sui concorsi

Si può iniziare consultando la sezione annunci dei principali quotidiani: il New York Times e il Washington Post. Per quanto riguarda Internet, siti come Monster e LinkedIn sono realtà consolidate per i job seekers. Un altro canale sono le "job bank", portali dedicati a mettere in contatto chi cerca e chi offre lavoro. Tra i più quotati possiamo menzionare Gorkana, Career Builder, Dice ed Efc, EFinancialCareers. Per tutti questi canali di ricerca è necessario introdurre tra i filtri la lingua italiana come requisito, al fine di individuare con maggiore facilità le offerte di interesse.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017