Excite

Lavoro part time, le donne optano per l' orario ridotto

Le offerte di lavoro part time sono in crescita, in particolar modo nei periodi di festa, quando la richiesta di personale aumenta per far fronte ad un aumento delle attività promozionali e di vendita. Ma in linea generale aumentano le donne che scelgono un lavoro part time per conciliare entrate, che di questi tempi sono fondamentali, famiglia e crescita professionale.

Secondo uno studio di Unioncamere, infatti, risulta che le donne che optano per orari part time superano il 20% del totale delle assunzioni aziendali, su oltre 3,3 milioni di occupati part time del 2008, il 78% è rappresentato da donne, mentre nel 2009 sono il 20% in più rispetto ai colleghi uomini. Il profilo del lavoratore tipo che sceglie il lavoro part time è: donna, under 30 senza laurea. I giovani quindi rappresentano la fetta maggiore, e se nel 2008 le donne under 30 costituivano il 30.5%, nel 2009 l' incremento è arrivato al 34.8%.

Secondo la ricerca, la distribuzione settoriale si concentra nelle attività terziarie, dove il fenomeno di presenta con un'altissima percentuale, l'83%, nell' industria si tocca il 14%, mentre solo il 3% nell'agricoltura. Il lavoro part time viene svolto principalmente da soggetti non laureati, solo nel 6,5% delle offerte di lavoro part time necessita di un titolo universitario, mentre da un punto di vista geografico le assunzioni a tempo parziale sono concentrate nel Centro Italia, 23,1%.

(foto © markhillary, flickr)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017