Excite

Lavoro stagionale estivo, si cerca soprattutto in rete

Secondo un'indagine condotta da Subito.it, uno dei siti di annunci di compravendita e offerte di lavoro che va per la maggiore, il lavoro stagionale, nell'83% dei casi si cerca in rete. Seguono la candidatura diretta alle imprese (48%) e il passaparola (43%).


I dati di Subito.it

Subito.it, infatti, nell'ultimo anno ha registrato un aumento del numero di annunci nella categoria lavoro di ben il 64%, raggiungendo quota 100 mila offerte, indice del fatto che la ricerca, ma anche l’offerta di lavoro si sta spostando sempre più su internet. Dallo studio, inoltre, è emersa anche una certa propensione ai lavori stagionali.


Le attività più ricercate

Al primo posto, troviamo il barman/cameriere (18%), a cui seguono il/la commesso/a (16%) e la baby sitter (9%), attività preferita in particolare dalle donne.


Mete del lavoro stagionale

Tra i luoghi più ambiti per per svolgere un lavoro durante l’estate si piazzano in prima fila le località balneari (41%), poi la città di appartenenza (36%). Scarso interesse, invece è rivolto verso le mete montane (8%), mentre solo il 10% sceglierebbe di lavorare all’estero. Tuttavia, analizzando la fascia di età degli under 25 il dato che cambia radicalmente, il 40%, infatti, andrebbe volentieri all'estero per lavorare.


Perché i giovani preferiscono i lavori estivi?

Tra le motivazioni, si possono elencare la possibilità di guadagnare qualcosa divertendosi, e il desiderio di finanziare la vacanza dei propri sogni in posti lontani.


lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017