Excite

Lavoro temporaneo: cos'è e come trovare le offerte più interessanti

Il lavoro temporaneo o interinale è una tipologia contrattuale secondo la quale una risorsa viene impiegata in un'azienda per un arco limitato di tempo per:

  • sostituire un dipendente temporaneamente assente oppure,
  • integrare il personale dell'azienda in momenti di forte aumento dell'attività lavorativa.

Il rapporto tra il lavoratore l'azienda che richiede le sue prestazioni è intermediato dalle cosiddette agenzie di lavoro interinale. E' infatti l'agenzia che raccoglie la domanda di personale dall'azienda e che propone un candidato selezionato dalla propria banca dati. Il lavoratore interinale avrà lo stesso contratto del dipendente che andrà a sostituire, o dei colleghi che andrà a coadiuvare, con gli stessi diritti (stipendio, ferie, malattia...) e gli stessi doveri. La sola differenza è che si tratterà di un contratto con una data di scadenza. Il contratto di lavoro temporaneo è rinnovabile fino a due volte. Può essere un trampolino di lancio per un giovane alle prime esperienze ma anche un'opportunità di rientro nel mondo del lavoro per persone di esperienza che per svariati motivi ne sono uscite .

Come funzionano le agenzie di lavoro temporaneo

Per ricevere proposte dalle agenzie di lavoro temporaneo occorre essere inseriti nelle loro banche dati. L'iscrizione è semplice: è sufficiente recarsi presso l'agenzia o le agenzie di interesse e consegnare il proprio CV oppure visitare i relativi siti web e compilare gli appositi moduli di iscrizione. In entrambi i casi, il candidato sarà richiamato dall'agenzia per un colloquio conoscitivo che servirà ad inquadrare meglio le sue competenze in modo da offrire in seguito proposte di lavoro adeguate. Quando si rende disponibile una proposta idonea ad un determinato candidato, questo viene richiamato per un colloquio specifico, dopodichè, in caso di esito positivo, viene presentato all'azienda. Se l'azienda lo ritiene adatto alla posizione proposta, lo inserirà nel suo organico mantenendo sempre l'agenzia come punto di riferimento. Infatti, anche se il lavoratore presta la sua opera in azienda, è a tutti gli effetti un dipendente dell'agenzia che lo ha proposto. Sarà quest'ultima a fargli firmare il contratto di lavoro, a corrispondergli la restribuzione e a gestire il suo rapporto con l'azienda cliente.

Come ricevere offerte dalle principali agenzie

Le principali agenzie di lavoro temporaneo come Manpower, Adecco, Randstaad, pubblicano regolarmente numerose offerte consultabili direttamente dalle loro vetrine. Il metodo più veloce e affidabile per reperire il maggior numero di offerte è però l'utilizzo dei relativi siti web. Visitando:

  • Adecco.it
  • Manpower.it
  • Randstad.it

il candidato può selezionare le offerte utilizzando gli appositi motori di ricerca oppure registrarsi sul sito e inserire il proprio CV da aggiornare periodicamente. Il candidato registrato avrà a disposizione tutta una serie di servizi come:

  • area riservata alla quale accedere per consultare le offerte di lavoro attive nella sua provincia;
  • possibilità di rispondere alle offerte direttamente dal sito;
  • memorizzazione di una ricerca di annunci filtrata in base ai criteri di suo interesse;
  • impostazione dell'invio automatico di avvisi via mail quando si rendono disponibili offerte rispondenti alla ricerca memorizzata.

Non resta che preparare un buon CV e procedere!

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017