Excite

Lavoro Torino: fabbisogni professionali del 2009

In questo articolo offriamo in sintesi i dati Istat relativi al comune di Torino sui fabbisogni professionali delle aziende cittadine relativi all'anno 2009, suddivisi per macroaree di attività economica.

Vediamo allora che sul totale di 176.518, la stragrande maggioranza degli avviamenti professionali si è verificata nel settore dei servizi (135.524). Al secondo posto, ma molto inferiore in quanto a capacità di assorbimento, si è piazzato il comparto dei commerci (15.639), cui seguono quello dell'industria (9.880), dell'edilizia (8.838) fino agli 871 avviamenti del comparto Agricoltura, caccia e pesca.

La fascia di età più fortunata nella ricerca del posto di lavoro è stata quella dei giovani con età compresa tra i 25 e i 29 anni (33.644). Al di sotto di questa, tra i 20 e i 24 anni, il numero degli assunti è pressoché uguale a quello registrato nella fascia immediatamente successiva (30-34), per andare calando progressivamente fino ai 10mila circa di età compresa tra i 50 e 54 anni.

Sul totale degli avviamenti professionali registrati a Torino durante il 2009, nel 36,7% dei casi si è trattato di contratti a tempo determinato, praticamente il doppio di quelli a tempo indeterminato (solo il 18,8%). Per il 12,2% degli impiegati, poi, si è trattato soltanto di un lavoro a progetto, e per l'11,8% di un periodo interinale. Un ultimo dato. Sui 176.518 avviamenti professionali del 2009, le donne se ne sono aggiudicati 98.483, mentre gli uomini 78.035.

(foto © 3.bp.blogspot.com)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017