Excite

Lavoro Toscana, assunzioni -15%

Anche la Toscana alza bandiera bianca: 2009 anno disastroso sotto il profilo occupazionale per il mercato del lavoro in Toscana, che soffre e fatica a risalire la china. Da studi di settore emerge, infatti, che nei 9 mesi del 2009 in Toscana si e' registrata una contrazione delle assunzioni pari al 15%, il che si traduce numericamente in 90 mila persone in meno al lavoro rispetto all' anno precedente.

La situazione del lavoro in Toscana, analizzata dall' Istat, Osservatorio regionale e centri per l'impiego, è lo specchio di una condizione difficile del lavoro di spettro più ampio, che colpisce molte altre zone del nostro Paese, e non solo. In Toscana persone in cerca di lavoro, iscritte ai centri per l'impiego, risultano essere, a fine ottobre 2009, 50.753 in più rispetto agli iscritti 2008, ovvero +17.2%.

Soffre l' occupazione femminile, in condizioni di netta difficoltà rispetto ai dati dell' occupazione maschile, dato che il 62% dei disoccupati iscritti al collocamento e' composto da donne, mentre sul fronte contratti la situazione del lavoro in Toscana vede un crollo netto di contratti a tempo indeterminato, -28,3%, il tempo determinato scende del -12.8%, e cresce vertiginosamente lo strumento della Cassa integrazione, sia ordinaria che straordinaria, aumentate ben del 354% rispetto al 2008.

L' assessore regionale al lavoro Gianfranco Simoncini commenta con cautela i dati, 'A dispetto di chi predica ottimismo a buon mercato la ripresa, se anche ci sarà, non è dietro l'angolo e soprattutto non inciderà, almeno all'inizio, sull'occupazione. Dobbiamo attrezzarci per integrare e adeguare il pacchetto dei provvedimenti anticrisi'.

(foto © Herbert Käfer, pixelio.de)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017