Excite

Lavoro nel settore della vigilanza armata

Il comparto della Vigilanza Armata è presente nel nostro paese sopratutto nel settore della sicurezza privata. Un comparto importante che opera prevalentemente nella sicurezza del patrimonio di aziende e privati, nei servizi di vigilanza, ad esempio negli aeroporti o nei musei e nel settore della vigilanza antirapina, per la sicurezza di istituti di credito e trasporti valori.

Settori in cui è richiesto personale

Recenti norme hanno ampliato i settori di impiego della vigilanza armata, ad esempio si può operare nel comparto della vigilanza residenziale e di quartiere e nella sicurezza antiterrorismo per tutelare obiettivi sensibili di interesse nazionale. Singole guardie armate possono operare in enti pubblici e privati, nella sicurezza ferroviaria e portuale, nel presidio di aeroporti, metropolitane, edifici regionali e provinciali, musei o istituti religiosi.

Nomina di Guardia particolare giurata: requisiti per operare nella pubblica sicurezza.

Posso trovare lavoro nel settore della vigilanza armata tutti i privati cittadini in possesso dei requisiti richiesti, primo fra tutti un titolo di polizia autorizzato dallo Stato ai sensi del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Dopo aver ottenuto la nomina di Guardia particolare giurata e prestato giuramento innanzi al Prefetto o ad un funzionario delegato dello Stato, si è abilitati alla tutela dei beni mobili e immobili di privati ed enti, non alla tutela delle persone la cui incolumità e prerogativa delle Autorità di pubblica sicurezza.

Porto di pistola e leggi

Le guardie giurate sono abilitate al porto di pistola per difesa personale e di terza persona. Tra le principali norme che regolano questo tipo di attività l'Art. 133 del TULPS, che disciplina in particolare le differenti autorizzazioni di polizia per prestare servizio armato.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017