Excite

Legge 53/2000: i congedi parentali e le norme per le città

La legge 53 del 2000 regolamenta le disposizioni per il sostegno della paternità e della maternità, e tutela il diritto alla cura ed alla formazione. Tra gli ambiti governati dalla normativa c’è anche il coordinamento dei tempi delle città. Insomma si tratta di una legge a suo modo rivoluzionaria e di sicuro di grande impatto sulla società italiana. In sostanza l’obiettivo del legislatore è quello di stabilire e promuovere un equilibrio tra i tempi di lavoro e quelli dedicati alla cura ed alla formazione dei figli. Una decisione forte in cui sono stati coinvolti anche gli enti locali.

    Getty Images

Congedi parentali e flessibilità di orario

I capitoli importanti della legge sono tre. Il capitolo due regola i congedi parentali, familiari e formativi. In sostanza al congedo per maternità si affianca, in alternativa, quello per paternità e s’introducono i congedi parentali per entrambi i genitori. In particolare il congedo parentale è formato da dieci mesi di congedo retribuito dal lavoro. Questi dieci mesi sono da dividersi tra i due genitori e coprono i primi otto anni di vita del bambino.

Leggi tutti i consigli sui contratti di lavoro

La seconda parte della legge è relativa alla flessibilità di orario delle imprese, capitolo tre. Le aziende possono usufruire i finanziamenti per implementare delle azioni atte a conciliare i tempi del lavoro con quelli della famiglia dei propri dipendenti. Questo ambito ha subito, nel corso degli anni, diverse modifiche. L’ultima è datata giugno 2009 messa in attuazione con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del maggio 2011.

Piani orari e banche del tempo

Il terzo ambito, capitolo sette, è quello che riguarda le città che sono tenute a mettere in atto dei piani orari che possano facilitare il coordinamento dei tempi di lavoro con quelli della famiglia. Tipicamente gli orari degli asili nido, delle pause pranzo. Tutti i comuni al di sopra dei trentamila abitanti sono tenuti a pubblicare un proprio piano.

Leggi le news sulle categorie protette

All’interno di questo terzo ambito c’è il rilancio delle banche del tempo che sono tese a facilitare i rapporti di buon vicinato e lo scambio di servizi tra privati.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017