Excite

Marzo: offerte di lavoro

Se è vero che in Italia certi comparti produttivi stanno attraversando una crisi strutturale, che si traduce purtroppo in massicci licenziamenti, in altri settori invece si continua ad assumere. Per il mese di marzo le offerte di lavoro arrivano soprattutto per gli addetti ufficio stile nel settore fashion e i gestori sinistri per società di brokeraggio assicurativo.

Il profilo prediletto dai direttori del personale delle imprese spazia dai giovani neolaureati ai maggiori di età ma con anni di esperienza lavorativa alle spalle. Stando al numero delle offerte, su base nazionale, le imprese selezionano ancora molti professionisti operativi nell'amministrazione, finanza e controllo (3.341 offerte).

Al secondo posto, tra i profili al momento più ricercati, ci sono quelli specializzati nel settore della produzione (2.769). Quindi turismo ed esercizi pubblici (2.053), area ricerca e sviluppo e area tecnica (1.639) e, all'ultimo posto, i commerciali e gli addetti alle vendite (1.012).

Come c'era da aspettarsi, la distribuzione delle offerte lavorative è tutt'altro che omogenea sul territorio nazionale. La leadership della Lombardia rimane indiscussa, staccando di gran lunga, con 5.535 offerte di lavoro, sulle altre regioni italiane. Con 1.154 offerte di lavoro al secondo posto viene l'Emilia Romagna, seguita dl Veneto con 1.317 e dal Piemonte, con 1.254 offerte di lavoro nel mese di marzo.

Da Roma in giù le opportunità di lavoro si riducono drasticamente. La capitale non ha da offrire più di 1.085 posti di lavoro ai suoi 3 milioni circa di abitanti. In coda tra le regioni del sud c'è la Puglia, con solo 255 offerte, preceduta da Abruzzo e Campania, con rispettivamente 307 e 321 posti di lavoro al momento disponibili.

(foto © virgilio.it)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017