Excite

L'Architettura ecosostenibile si studia in un Master a Bologna

  • University of Bologna - Wikimedia Commons

Abitare in case progettate e costruite secondo i principi dell'ecosostenibilità è una delle più recenti tendenze nell'Architettura. Il bisogno di riscoprire i ritmi e i principi naturali che regolano il ciclo biologico della Terra e di ridurre l'impatto ambientale di tutte le attività umane ha portato a ridisegnare anche i modelli alla base dell'edilizia urbana. Interessante in questo senso il Master con sede a Bologna in Architettura ecosostenibile.

La struttura del corso

Il Master è un corso di secondo livello organizzato dalla Facoltà di Ingegneria dell'Alma Mater Studiorum. L'accesso è riservato a chi è in possesso di una laurea magistrale o del vecchio ordinamento in Architettura, Ingegneria edile, Ingegneria civile o Ingegneria per l'ambiente e il territorio. Sono previsti da un minimo di 14 a un massimo di 20 studenti, la durata del corso è annuale ed è finalizzata all'acquisizione di 60 CFU. Il costo del Master è di 4000 euro, pagabili in due rate.

Gli obiettivi formativi

La finalità del Master è quella di formare professionisti che andranno ad operare nel campo della pianificazione edile e dell'architettura che siano in grado di creare o riprogettare opere dal minimo impatto ambientale. In particolare, il focus sarà posto ai temi relativi al risparmio energetico, alla gestione delle risorse e alla gestione ottimale del rapporto tra edilizia e ambiente. Il piano di studio del Master include corsi teorici e laboratori di progettazione. Si apprende come applicare i principi di sostenibilità in tutte le fasi della progettazione: dalla fase iniziale di pianificazione urbana fino alla scelta dei materiali costruttivi, andando anche a studiare alcuni esempi di Architettura ecosostenibile messi in pratica in alcuni dei Paesi europei.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019