Excite

Telelavoro, cos'è e i suoi vantaggi

Da anni si parla di telelavoro, tanto che in passato sembrava quasi che questa nuova forma di rapporto tra azienda e dipendente dovesse, se non sostituire, almeno affiancare in maniera consistente il rapporto tradizionale.

Ma in realtà cosa è il telelavoro? Si tratta di un sistema che permette al lavoratore di svolgere la propria attività lontano dall'ufficio o dalla sede dell'azienda (generalmente da casa), mediante l'ausilio di apparecchiature tecnologiche, quali ad esempio il pc ed il telefono.

Un modo quindi per risparmiare sui costi e sulle energie e per facilitare il rapporto stesso tra datore di lavoro e lavoratore. Se è vero infatti che l'azienda, grazie al telelavoro, risparmia in termini di immobili e manutenzione, è vero anche che il lavoratore riduce le spese per il trasporto, con notevoli vantaggi sul portafogli.

In Italia, come al solito, siamo indietro rispetto ad altre nazioni europee e, dopo aver salutato l'avvento del telelavoro come la nuova frontiera del rapporto azienda-dipendente, ci siamo arenati, lasciando il discorso in sospeso. Ultimamente, però, molte aziende si stanno adeguando ed offrono sempre più spesso contratti di telelavoro, facilitando chi ha la necessità di conciliare lavoro e famiglia o vuole dedicarsi a più attività contemporaneamente.

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017