Excite

Trascrizioni indirizzi a domicilio. Che lavoro è?

Trascrizioni di indirizzi a domicilio... Una volta erano le perline. L'assemblaggio di piccola bigiotteria era il classico lavoro "da casa" per casalinghe, da svolgere nei piccoli ritagli di tempo a disposizione, tra il bucato e i figli da portare a scuola e altri cento impegni. Un lavoro di pazienza e noia con cui guadagnare giusto quattro lire e contribuire alle entrate familiari. Per "arrotondare", come si diceva una volta.

Messa così sembra preistoria, eppure quella del lavoro manuale a domicilio è una realtà ancora assai presente nel nostro mercato. Per rendersene conto è sufficiente consultare un qualsiasi motore di ricerca di annunci di lavoro. Le offerte, in questo senso, abbondano.

Tra gli annunci in cui è più facile imbattersi, spiccano (per numero) quelli che  propongono, appunto, trascrizioni di indirizzi a domicilio, impiego stretto parente della bigiotteria di sopra. Di che si tratta? In genere di inserimento dati su depliant e materiale pubblicitario da dover poi spedire, con un piccolo guadagno fisso a trascrizione, da moltiplicare naturalmente per il numero di trascrizioni che si è disposti a fare nell'arco di una giornata.

C'è da fidarsi? Pochissimo. Nel 90% dei casi si tratta di vere e proprie fregature, architettate per spillare soldi al disgraziato di turno (bisogna acquistare prima il materiale - l'indirizzario -, bisogna pagarsi prima un corso di formazione - addirittura -; c'è sempre un "prima" insomma, e del domani, si sa, poi non c'è certezza). E' obbligatorio dunque sempre muoversi con estrema cautela e attenzione, e un pizzico di sospetto, in questi contesti, chiedendo garanzie e verificando la credibilità. Se l'azienda per esempio si presenta in forma anonima, dietro un semplice numero di cellulare o una email poco plausibile, non è certo un buon segno. Se il vostro referente risulta come peppe@account.it, forse è il caso di non insistere. 

Occhio alle truffe allora. Chiedete pure alle casalinghe e alle loro perline. 

 (foto © skuola.tiscali.it)

lavoro.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017