Excite

Un concorso per la 61ª Giornata nazionale delle vittime sul lavoro

L'Anmil, l'associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro, lancia un concorso nazionale di arti visive per scegliere lo scatto migliore da utilizzare per la campagna promozionale della 61ª edizione della Giornata delle vittime sul lavoro, che si terrà il 9 ottobre 2011. Il concorso, che vede protagonisti grafici, fotografi, ma anche semplici appassionati di disegno, vuole essere un modo per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della sicurezza sui luoghi di lavoroe sulla prevenzione. In Italia, infatti, sebbene le statistiche facciano registrare un calo degli infortuni sul lavoro, il numero delle vittime resta sempre troppo alevato rispetto al resto dell'Europa.

Al concorso, può partecipare chiunque abbia un talento creativo, dai grafici agli appassionati di disegno o di fotografia, l'importante è saper raccontare, attraverso un'immagine, la situazione delle vittime sul lavoro. Ciascuno, potrà presentare al massimo due proposte, che siano chiaramente inedite e originali. Lo scatto migliore verrà impiegato per la realizzazione della campagna promozionale della 61ª Giornata delle vittime sul lavoro, dai manifesti, agli inviti. Al vincitore verrà consengato anche un premio in denaro di 1000 euro.

Chi è interessato a partecipare al concorso per la 61ª Giornata nazionale delle vittime sul lavoro, ha tempo sino al 21 aprile 2011. Deve inviare un'immagine, massimo due, che non siano state premiate in altre competizioni. Le proposte devono contenere un'immagine e un testo in formato A4 e devono essere a colori. In allegato, va presentato anche una copia digitale ad alta risoluzione, il proprio curriculum vitae e la scheda di partecipazione.

(foto © Dreamstime.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017